Dal 7 al 12 novembre p.v. l'Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro di Roma effettuerrà una serie di operazioni di controllo e manutenzione dei dipinti murali, degli arredi lignei e delle sculture lapidee della Cappella degli Scrovegni come ogni anno. Pertanto nelle giornate dal 7 al 9 novembre la Cappella resterà chiusa al pubblico; dal 10 al 12 novembre le visite saranno garantite limitatamente a metà navata.

Il grande evento, dedicato all'€™arte contemporanea e al suo pubblico e organizzato da AMACI - Associazione Musei d'Arte Contemporanea Italiani - è arrivato quest'anno alla sua diciottesima edizione. AMACI si propone di consolidare ogni anno di più il suo ruolo di realtà istituzionale e di punto di riferimento per lo studio e la promozione della ricerca artistica contemporanea in Italia e all'estero.

I Giardini dell'Arena davanti alla Cappella degli Scrovegni ospitano l'installazione del maestro Ievolella Fons Vitae. L'opera prima di arrivare a Padova è stata ospitata negli spazi della Certosa di Capri e nel cortile del Castello Vsconteo di Pavia.

Recentemente le collezioni del Museo d'Arte Medioevale e Moderna si sono arricchite di una pregevole scultura in bronzo di Guido Sgaravatti, L'arco, collocata nel giardino dei Musei, a pochi passi dalla Cappella degli Scrovegni.

Dal 9 aprile al 3 luglio 2022 le sale del Museo Eremitani di Padova ospiteranno una mostra dedicata a Mario Pinton, dal titolo Mario Pinton. Gioielli, sculture e poesia.
L'artista padovano fu il pioniere della “nuova gioielleria” in Europa e nel mondo e iniziatore della Scuola orafa padovana, divenuta celebre a livello internazionale per la sua eleganza, raffinatezza, capacità innovativa e creatività.

Di seguito si elencano le associazioni convenzionate che hanno diritto all'ingresso con la tariffa " Ridotto ordinario " in tutte le sedi museali del Comune di Padova, compresa la Cappella degli Scrovegni, su presentazione di una tessera in corso di validità.

La riduzione è valida solo per il singolo visitatore, non per accompagnatori.

Le Convenzioni hanno validità per l'anno solare fino al 31 dicembre 2022:

È possibile ottenere riproduzioni fotografiche delle collezioni di proprietà dei Musei Civici e delle sedi museali.

Visita guidata dello scrigno padovano della Cappella Scrovegni, con uno sguardo al cielo stellato di Giotto. Una perfetta combinazione di Elementi: l’Acqua e il Cielo, La Natura e l’Arte.

Imbarco e visita guidata in battello, navigando dalla Scalinata cinquecentesca di Porta Portello, ammirando la città dall’acqua con uno sguardo alle antiche mura e bastioni cinquecenteschi fino al Ponte dei Graissi e poi alle Porte Contarine, nel centro storico di Padova, dove sbarcheremo e con una breve passeggiata raggiungeremo la Cappella Scrovegni per visita sotto il cielo stellato di Giotto.

Pagine